L'Olio di Ostuni collabora con il progetto Itaca dell'AIL Stampa E-mail

Brinail è attiva da sedici anni sul territorio brindisino con un impegno costante nella sensibilizzazione dell’opinione pubblica nella lotta contro i tumori del sangue e con il suo prezioso contributo per il sostegno alla ricerca ed il miglioramento della qualità della vita dei malati e dei loro famigliari.
Questo il programma delle iniziative che si terranno nelle giornate di domenica 20 e lunedì 21 giugno.
Domenica 20 giugno, alle ore 11, presso lo Stand Brinail allestito nel Porto di Brindisi Città (Banchina 20 Centrale – di fronte alla scalinata delle “colonne terminali della via Appia”) avverrà la presentazione degli equipaggi e l’accoglienza dei pazienti partecipanti al “Progetto Itaca”, l’iniziativa di “vela terapia” volta alla riabilitazione piscologica ed al miglioramento della qualità della vita dei malati onco-ematologici.
L’evento si svolge in collaborazione con Campione Sailing (società di vela dilettantistica) ed ha visto due barche oceaniche Maxi Farr 80 (lunghezza 24 metri, larghezza 6 metri, altezza 36 metri e con oltre 700 mq di velatura) impegnate in una regata velica di oltre 1300 miglia. Le imbarcazioni sono salpate rispettivamente da Genova e da Trieste l’8 giugno scorso con equipaggi formati da skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi per arrivare, domenica 20 giugno “all’incontro dei due mari” a Brindisi e festeggiare la “Giornata Nazionale” dell’AIL.
La nostra città sarà estremamente coinvolta nel progetto in quanto Brindisi, per la sua posizione favorevole e per la calorosa accoglienza riservata lo scorso anno nella prima edizione dell’iniziativa, è stata scelta come tappa conclusiva del progetto per i festeggiamenti della “Giornata Nazionale”.
Al presidente della Lega Navale di Brindisi verrà consegnato un orologio offerto da Campione Sailing e da Sector No Limits, sponsor delle due imbarcazioni, che sarà donato al primo paziente che si iscriverà ai corsi di vela.
Nel corso della mattinata saranno distribuiti campioni gratuiti di olio extra vergine di oliva Dop Collina di Brindisi prodotto dall’Oleificio cooperativo Coltivatori Diretti Produttori “Ostuni”. L’olio extra vergine d’oliva è tra i principali ingredienti della dieta mediterranea, apprezzato per i benefici effetti sulla salute, e grazie al suo effetto antiossidante costituisce un fattore di prevenzione dai tumori e da molte altre malattie e disturbi cardiovascolari.
Alle ore 13.30 gli equipaggi parteciperanno ad una regata amatoriale con supporto dei velisti del Circolo della Vela e della Lega Navale di Brindisi. Il loro rientro in porto è previsto per le ore 17.00.
Sempre nella giornata di domenica 20, a partire dalle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro Comunale “G. Verdi” si terrà il Galà della solidarietà, una serata evento ad ingresso libero, con la partecipazione di Antonella Ruggiero e degli attori Vanessa Gravina ed Edoardo Siravo accompagnati dal maestro Davide Cavuti e dai musicisti del Paolo Di Sabatino trio. La serata sarà presentata da Antonio Stornaiolo e Maria Di Filippo.
Antonella Ruggiero, una delle voci più intense e suggestive del panorama musicale internazionale, interpreterà alcuni brani storici del suo repertorio, compresa “Canzone tra le guerre” con cui la cantautrice ligure ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2007. Il Galà di solidarietà accoglierà poi sul palcoscenico gli attori Vanessa Gravina ed Edoardo Siravo che presenteranno alcuni momenti del recital teatral-musicale “Fra…intendimenti d’amore”, un mix di parole e musica legato alla produzione di artisti di tutti i tempi (tra cui Benni, Campanile, Flaiano e Shakespeare) che hanno provato a raccontare le mille sfaccettature dell'amore.
L’evento è sostenuto dell’Amministrazione Comunale di Brindisi che ha messo a disposizione il teatro mossa dalle alte finalità dell’iniziativa di solidarietà a favore dei malati onco-ematologici. La serata è organizzata anche con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Brindisi, dell’Autorità Portuale e della Camera di Commercio di Brindisi, nonché dell’Agenzia regionale sanitaria.
Lunedì 21 giugno, alle ore 11.00, presso Palazzo Granafei Nervegna a Brindisi si terrà la conferenza stampa di presentazione della Giornata Nazionale per la lotta contro leucemia, linfomi e mieloma. All’incontro parteciperanno il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il Presidente della Provincia di Brindisi Massimo Ferrarese, il sindaco della Città di Brindisi Domenico Mennitti, il presidente Ail Nazionale Franco Mandelli, il direttore dell’Unità Operativa Complessa di Ematologia dell’Ospedale “A. Perrino” di Brindisi dott. Giovanni Quarta ed il presidente Brinail Mino Alba.
Nel corso della giornata di lunedì 21, l’Ail attiverà lo speciale numero verde 800-226524 dal quale illustri ematologi componenti del comitato scientifico Ail risponderanno alle domande dei malati e delle loro famiglie. Il servizio è gratuito.
A partire dalle ore 12.00, presso la Banchina Centrale del Porto di Brindisi, i giornalisti e le troupe televisive potranno partecipare all’Educational on board e visitare le due imbarcazioni a vela del Progetto Itaca per poter sperimentare direttamente le potenzialità della “vela terapia”.
Alle ore 13.00, gli equipaggi delle due imbarcazioni salpate l’8 giugno rispettivamente da Genova e da Trieste e composti da skipper professionisti, pazienti in fase riabilitativa, medici, infermieri e psicologi molleranno gli ormeggi per raggiungere l’isola di Itaca, nell’arcipelago greco delle Ionie.

 

 
Email amministrazione: info@oliodiostuni.it    email comunicazione e marketing: shop@oliodiostuni.it